Milano, uomo batte la testa durante una lite in un bar: è grave

Lombardia
©Ansa

L’episodio è accaduto poco dopo le 18 di ieri in zona Calvairate. L’uomo è stato colpito al volto e cadendo ha riportato un grave trauma cranico. All’arrivo dei paramedici era in arresto cardiaco. I carabinieri sono sulle tracce dei due presunti aggressori

Un uomo di 51 anni, di origine marocchina, è stato trasportato d'urgenza in ospedale dopo essere stato aggredito, poco dopo le 18 di ieri, davanti a un bar a Milano. L'episodio è accaduto in via Ciceri Visconti, in zona Calvairate. Secondo quanto riferito dai carabinieri, nel locale è scoppiata una lite tra il 51enne e altri due clienti - che sarebbero di origine tunisina -, i quali lo avrebbero colpito con un pugno al volto. Il marocchino sarebbe caduto battendo la testa al suolo, procurandosi un grave trauma cranico. All'arrivo dei paramedici era in arresto cardiaco. L'uomo è stato rianimato e accompagnato in gravi condizioni all'ospedale San Paolo. I militari della compagnia Monforte sono a lavoro per individuare i due presunti aggressori.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24