Derubarono due studenti fuori da una scuola nel Milanese: due arresti

Lombardia

Si tratta di un 21enne e di un 24enne, entrambi con precedenti, ritenuti responsabili della rapina avvenuta ad Arese lo scorso 21 settembre

Un italiano di 21 anni e un cileno di 24, entrambi con precedenti, sono stati arrestati dai carabinieri di Cerro Maggiore (Milano), su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Milano, perché ritenuti responsabili di una rapina ai danni di due minori avvenuta il 21 settembre ad Arese (Milano).

La rapina

I due ragazzi vittime della rapina si trovavano fuori dall'istituto scolastico frequentato quando gli sconosciuti aggressori, estratto un cavatappi, hanno iniziato a colpirli con degli schiaffi intimando loro di consegnare i telefoni cellulari, i portafogli e una cintura di marca. I ragazzi hanno però notato la targa della vettura sulla quale si sono allontanati, e anche grazie alla geolocalizzazione del cellulare, alla fine i due rapinatori sono stati individuati in un bar a San Vittore Olona, dove, ubriachi, cercavano di vendere uno dei telefoni a un avventore.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24