Maltempo, trovato corpo del runner scomparso nel Varesotto

Lombardia
©Ansa

Invece, due persone rimaste intrappolate nella loro abitazione invasa da fango e detriti, sono state tratte in salvo dai vigili del fuoco a Castelveccana

È stato trovato morto il runner disperso dal tardo pomeriggio di ieri a Luvinate, nel Varesotto. I vigili del fuoco e il 118 hanno recuperato poco fa il corpo, sul greto di un torrente in una località nei pressi di via San Vito. L'uomo, Mario Farsetti di 61 anni, probabilmente è stato sorpreso dal forte temporale che ieri ha provocato allagamenti e smottamenti e potrebbe essere caduto o essere stato travolto dall'acqua. Era uscito per la corsa quotidiana intorno alle 18:45. (ALLERTA ARANCIONE IN SETTE REGIONI - PREVISIONI METEO IN LOMBARDIA)

Due persone salvate tra fango e detriti

Invece, due persone rimaste intrappolate nella loro abitazione invasa da fango e detriti, sono state tratte in salvo dai vigili del fuoco a Castelveccana, sempre nel Varesotto. Si tratta di una coppia di anziani la cui abitazione è stata travolta dall'acqua a causa del maltempo. Al momento entrambi risultano in buone condizioni di salute.

Evacuazione

Nel frattempo, sempre a causa del maltempo due palazzine e tre villette, ancora nel comune di Luvinate, sono state evacuate a causa di uno smottamento provocato dall'esondazione del torrente. I vigili del fuoco e la protezione civile hanno aiutato sette famiglie di residenti a spostarsi a casa di conoscenti o in sistemazioni fornite dal Comune. Numerose le richieste di aiuto, nel corso di tutta la serata, per allagamenti e blackout. Non solo. Perché il maltempo ha seriamente danneggiato le coperture di due scuole nei comuni di Venegono Inferiore e Castelseprio. A Tradate, nei pressi dell'ospedale e vicino alla clinica Maugeri, alcune piante sono state sradicate dal vento e hanno invaso le strade, bloccando la circolazione. Sulla A8, tra Origgio e Castellanza, un grosso albero è caduto invadendo la carreggiata.

Ricerche e interventi dei Vigili del Fuoco nel Varesotto, 25 settembre 2020.
È stato trovato morto il runner disperso dal tardo pomeriggio di ieri a Luvinate (Varese). I vigili del fuoco e il 118 hanno recuperato il corpo, sul
greto di un torrente in una località nei pressi di via San Vito. 
ANSA/ VIGILI DEL FUOCO
+++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++
©Ansa

Albero caduto in Alta Valtellina: senso unico alternato su statale 301

Senso unico alternato sulla statale 301 del Foscagno, in località Arnoga, frazione del Comune di Valdidentro (Sondrio), in Alta Valtellina, per la caduta di un grosso albero sulla carreggiata, causa il forte maltempo che sta investendo la zona.Sul posto personale di Anas e i Viigili del fuoco del distaccamento di Valdisotto (Sondrio) peR ripristinare le condizioni di sicurezza del collegamento stradale con la località turistica di Livigno.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24