Pavia, nasconde quattro chili di marijuana in garage: arrestato 27enne

Lombardia

Gli agenti di polizia hanno anche trovato alcune piante ancora in essicazione, oltre a vario materiale per la pesatura e il confezionamento dello stupefacente

Un ragazzo di 27 anni, titolare di un negozio a Pavia per la vendita di cannabis "light", è stato arrestato dagli agenti della sezione anti-droga della squadra mobile dopo essere stato sorpreso a nascondere nel garage della sua abitazione quattro chili di marijuana, alcune piante ancora in essicazione, oltre a vario materiale per la pesatura e il confezionamento dello stupefacente. È accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed è stato condotto nel carcere di Torre del Gallo.

La perquisizione

Gli agenti di polizia sono andati nel suo negozio per verificare alcune irregolarità riguardanti la conservazione della canapa. Hanno trovato alcune bustine aperte e barattoli contenenti canapa di dubbia provenienza. Insospettiti dal nervosismo del giovane, gli agenti hanno fatto un controllo a casa sua e hanno trovato la droga nascosta in garage. Inoltre sono stati sequestrati anche 750 euro in contanti, frutto, secondo gli investigatori, della vendita delle dosi.

 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24