Fondi Lega, Matteo Salvini: "Tutto corretto e certificato"

Lombardia

"In un tribunale non esiste pare: o è o non è. Tutto quello che spendiamo è certificato, punto e a capo", le parole del leader della Lega

"Tutto quello che facciamo è corretto e certificato, in un tribunale non esiste pare: o è o non è. Tutto quello che spendiamo è certificato, punto e a capo". Questo è quanto ha risposto il leader della Lega, Matteo Salvini, a una domanda sulle inchieste che riguardano i fondi del suo partito, a margine della sua visita al Micam di Milano. (FONDI LEGA)

Gli accertamenti

Gli accertamenti di inquirenti e investigatori, nell'inchiesta milanese sul caso Lombardia Film Commission e su presunti 'fondi neri' raccolti dai contabili di fiducia della Lega ora ai domiciliari, proseguono anche con l'ipotesi investigativa di presunti finanziamenti illeciti al partito, tutti ancora verificare. Anche se, va precisato, allo stato non è contestato nel fascicolo il reato di finanziamento illecito.

L'istanza

Nel frattempo, Alberto Di Rubba, ex presidente di LFC e direttore amministrativo della Lega al Senato, e Andrea Manzoni, revisore contabile per il partito alla Camera, hanno fatto istanza al Tribunale del Riesame per chiedere la revoca dei domiciliari. Istanza che al momento non è stata presentata dall'altro commercialista Michele Scillieri, che venerdì scorso si è fatto interrogare dai pm. Un passaggio dell'indagine, questo interrogatorio, che da fonti qualificate viene definito un "inizio". Sta collaborando già da tempo, invece, il presunto prestanome Luca Sostegni, fermato a metà luglio. Nelle carte dell'inchiesta si trovano una serie di movimentazioni finanziarie sospette tra società riconducibili ai contabili, imprese, Lega ed "entità" collegate al partito. Per ora l'accusa al centro del procedimento è quella di peculato sui fondi drenati dalla LFC con la presunta vendita gonfiata di un capannone, ma gli investigatori stanno verificando anche se nei flussi di denaro che vanno verso il partito possano esserci ipotesi di finanziamenti illeciti.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24