Brescia, 80enne muore in casa: la moglie veglia il corpo per giorni

Lombardia
©Fotogramma

Secondo quanto emerso, la donna, che è stata portata in ospedale ancora sotto shock, sarebbe rimasta vicina all'uomo per alcuni giorni in profondo stato di prostrazione e incapace di qualunque azione

Ha vegliato il corpo senza vita del marito per giorni, fino a quando non sono giunti i soccorsi. È accaduto a Brescia, dove un uomo di circa 80 anni è stato trovato morto in casa dove viveva con la moglie, da giorni la coppia non rispondeva alle chiamate. L'uomo, secondo quanto emerso, risulta deceduto da alcuni giorni, e la Polizia di Stato che ha compiuto un sopralluogo nell'appartamento con la Scientifica esclude un atto doloso. Si tratterebbe di morte naturale e la moglie avrebbe vegliato il marito per alcuni giorni in profondo stato di prostrazione e incapace di qualunque azione. La donna è stata portata in ospedale ancora sotto shock.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24