Ragazzo di 18 anni vittima di un episodio di razzismo in Valtellina

Lombardia

“Qui abita un negro”, questa la scritta che il giovane studente di origine marocchina ha trovato uscendo di casa. "Questa è la cassetta della posta di casa mia. A voi le parole", ha commentato il ragazzo che ha deciso di rendere pubblico quanto accaduto

Stava uscendo di casa per andare a scuola quando ha notato sulla cassetta della posta la scritta: “Qui abita un negro. DVX” e una croce celtica. È quanto accaduto a Delebio, in Valtellina, a Soufian, studente appena 18enne di origine marocchina che ha deciso di denunciare l'accaduto rendendo pubblico quanto gli è capitato. "Questa è la cassetta della posta di casa mia. A voi le parole", ha scritto in un post su Facebook il giovane che con la famiglia sta valutando la possibilità di presentare anche una denuncia ai carabinieri. Numerosi i messaggi di solidarietà ricevuti.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24