Codogno, ragazzino aggredito da un coetaneo: ferito 12enne

Lombardia

È avvenuto nella sera di ieri nel parco di via Ungaretti, il giovane è stato colpito con un pugno all'altezza dello stomaco e ferito, all'altezza dell'occhio sinistro, con uno spinner modificato con l'aggiunta di lamette

Un ragazzino di 12 anni è finito in ospedale dopo essere stato aggredito e colpito da un coetaneo, accompagnato da un suo amico, con un pugno all'altezza dello stomaco e ferito, all'altezza dell'occhio sinistro, con uno spinner modificato con l'aggiunta di lamette. Lo riporta Il giorno. È successo ieri in serata a Codogno, (Lodi) nel parco di via Ungaretti.

L'aggressione

La vittima, che non conosce l'aggressore, era con un gruppo di amici tra gli 11 e i 12 anni. L'aggressore l'avrebbe provocato e, nonostante l'assenza di risposta, sarebbe scattata la violenza: prima tentando di andargli addosso in bici, poi ferendolo. Indaga la polizia locale. Il ragazzino è stato dimesso dopo essere stato medicato all'ospedale di Lodi.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24