Droga, rapper arrestato per spaccio di cocaina e marijuana nel Comasco

Lombardia

La polizia ha ammanettato il 30enne noto su YouTube come Sciglio Mc, autore di vari video, all’interno di una pizzeria d’asporto a San Fermo della Battaglia. Il pizzaiolo è stato denunciato a piede libero per l’esiguità di sostanze trovatagli addosso e in casa

La Polizia di Como ha arrestato per detenzione e spaccio di cocaina e marijuana Andrea Scigliano, rapper 30enne comasco noto col nome d’arte di Sciglio Mc, autore di vari video pubblicati su Youtube. L'arresto è scattato all'interno di una pizzeria da asporto a San Fermo della Battaglia (in provincia di Como), dove la polizia aveva notato giovani entrare e poi uscire senza acquisti.

L’arresto

Gli agenti hanno così deciso di intervenire trovando all'interno Scigliano e il gestore della pizzeria: il rapper è stato trovato in possesso di quattro involucri contenenti 4 grammi di cocaina e uno di marijuana. Una successiva perquisizione domiciliare ha consentito di trovare 45 grammi di cocaina, un bilancino elettronico, rotolini per confezionare le dosi e 900 euro in contanti. Il gestore aveva invece con sé pochi grammi di cocaina. Il pizzaiolo è stato denunciato a piede libero per l'esiguità della droga trovatagli addosso e a casa.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24