Ultraleggero precipita dopo il decollo, grave un 56enne nel Lodigiano

Lombardia
©Ansa

All'origine dell'incidente un problema con il carburante. I vigili del fuoco arrivati sul posto hanno estratto l'uomo dalle lamiere contorte del velivolo e lo hanno affidato ai sanitari del 118. Sull'accaduto indagano ora i carabinieri

Un appassionato di volo è rimasto gravemente ferito, oggi pomeriggio, in un atterraggio di fortuna con il suo ultraleggero. L'uomo, un 56enne di Balbiano di Colturano (Milano), è precipitato, appena dopo il decollo, in un campo adiacente via I Maggio, a Cornegliano Laudense, in provincia di Lodi, a circa 300 metri da alcune abitazioni. A causare l'incidente, stando a una prima ricostruzione, sarebbe stato quasi certamente un problema con il carburante. Immediato l'allarme dato dai residenti della zona. I vigili del fuoco arrivati sul posto hanno estratto il 56enne dalle lamiere contorte del velivolo e lo hanno affidato ai sanitari del 118. Sull'accaduto indagano ora i carabinieri.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24