Giallo Crema, video esclusivo ritrae Pasini vicino a dove è stata trovata l’auto bruciata

Lombardia

Esclusiva Ogni Mattina, TV8. Il filmato riprende la via a poche centinaia di metri dal luogo del ritrovamento della vettura carbonizzata di Sabrina Beccalli

Un nuovo video che secondo gli inquirenti inchioda Alessandro Pasini, l'uomo accusato di aver ucciso Sabrina Beccalli, è stato trasmesso in esclusiva dal programma Ogni Mattina, in onda su TV8. Si tratta di immagini esclusive recuperate in queste ore dal collega Fadi El Hnoud. Un filmato prezioso che si aggiunge alle immagini già agli atti delle telecamere di sorveglianza di Via Albergoni a Vergonzana. Intanto oggi nuovo sopralluogo dei Ris di Parma nell'abitazione della 39enne di Crema, scomparsa il giorno di Ferragosto e, secondo le indagini, uccisa dal 45enne, in carcere con l'accusa di omicidio e distruzione di cadavere.

Il video

Le immagini riprendono la via a poche centinaia di metri dal luogo del ritrovamento dell'auto carbonizzata di Sabrina Beccalli. Sono le ore 15:11, esattamente come riportato sull'ordinanza del Gip dopo le verifiche degli investigatori sulla discrepanza oraria, dovuta al fatto che queste telecamere riportano l'ora solare, le ore 14:11. Pasini guida la Panda nera di Sabrina con dentro il suo corpo, ipotizzano gli inquirenti, e la lascia per tutto il pomeriggio accanto al seminario vescovile di Crema, tre minuti più tardi ripassa in monopattino in direzione opposta. Sarà poi solo alle ore 21:25, come confermano le immagini dell'altra telecamera, che Pasini tornerà all'auto in monopattino, la porterà in un viottolo sterrato e le darà fuoco. Rimane da capire che fine abbia fatto il corpo e dove sia.

Le ricerche

Sono riprese le ricerche del corpo della donna, con i carabinieri del reparto Subacquei di Genova che stanno scandagliando le rogge del quartiere di san Bernardino di Crema, in particolare nella zona di via Montesanto, non lontano dal punto dove è stata trovata l'auto bruciata della 39enne. Il sospetto degli inquirenti è che proprio lì possa essersi incagliato il cadavere. Domenica era stata svuotata una vasca agricola colma di liquami nella quale si pensava, in un primo momento, potesse trovarsi il corpo, ma al suo interno non è stata trovata traccia

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24