Incendio in un deposito di acque minerali in provincia di Bergamo

Lombardia

A dare l'allarme sono stati i residenti della zona, che hanno sentito una forte esplosione: subito si solo alzate delle fiamme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e il 118. Non ci sono feriti

Un vasto incendio è scoppiato la notte scorsa nel deposito di acque minerali della Fonti Prealpi di Almè, nel Bergamasco: la zona colpita dal rogo è il deposito con all'interno bancali e casse che contengono l'acqua prodotta dall'azienda le etichette Prealpi e Orobica. Ingenti i danni, da quanto appreso.

L'allarme

A dare l'allarme sono stati i residenti della zona, che hanno sentito una forte esplosione: subito si solo alzate delle fiamme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e il 118. Non ci sono feriti.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24