Bergamo, morto a 91 anni il papà del sindaco Giorgio Gori

Lombardia

I funerali di Alberto Gori saranno celebrati domani, alle 10, nella chiesa di Sant'Alessandro in Colonna

Ieri pomeriggio è morto il papà di Giorgio Gori, sindaco di Bergamo. Alberto Gori aveva 91 anni e viveva con la moglie Mimma Gavazzeni in via Borfuro a Bergamo. Uomo schivo e riservato, aveva frequentato il liceo Sarpi in Città Alta. I funerali saranno celebrati domani, alle 10, nella chiesa di Sant'Alessandro in Colonna.

La vita

Alberto Gori, come poi il figlio Giorgio, dopo gli studi al Sarpi si era poi laureato in Chimica. Sposato nel 1959 con Mimma Gavazzeni, si era trasferito con la famiglia a Marghera, dove aveva lavorato come impiegato alla Montedison. La famiglia era tornata a Bergamo nel 1970.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24