Coronavirus, in Lombardia 43 nuovi contagi e nessun decesso

Lombardia

Sono 14 i pazienti in terapia intensiva, uno più di ieri, mentre resta stabile a 147 il numero dei ricoverati negli altri reparti. Non si è registrato nessun decesso quindi il totale dei decessi rimane a 16.840

Sono 43 i nuovi contagi registrati in Lombardia, di cui sei 'debolmente positivi' e uno a seguito di test sierologico, a fronte di 4.174 tamponi effettuati. Lo riporta la regione fornendo i dati di oggi relativi all'emergenza Coronavirus (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - L'EMERGENZA IN LOMBARDIA). Sono 14 i pazienti in terapia intensiva, uno più di ieri, mentre resta stabile a 147 il numero dei ricoverati negli altri reparti. Non si è registrato nessun decesso quindi il totale dei decessi rimane a 16.840.

I contagi nelle province lombarde

A Milano si sono verificati 10 casi, di cui tre a Milano città, a Como 10, a Bergamo e Varese sei, a Brescia quattro, a Monza tre, uno solo a Lodi Mantova e Pavia. Nessuno a Cremona, Lecco e Sondrio. Dei 10 nuovi casi di contagi da Coronavirus registrati in provincia di Como, "9 sono riferiti a giovani di età compresa tra i 18 e i 21 anni, alcuni dei quali rientrati dalla Croazia", comunica la regione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24