Si tuffa in una piscina dove manca l’acqua: grave 26enne nel Bresciano

Lombardia

Il giovane, durante una festa ieri sera al parco Le Vele di San Gervasio, si è buttato con soli 50 centimetri di acqua: al momento del fatto, le piscine erano chiuse al pubblico. Il ragazzo è ricoverato in ospedale

Un 26enne è stato ricoverato in ospedale in condizioni gravi dopo essersi tuffato in una piscina dove c'erano solo 50 centimetri di acqua. È accaduto durante una festa ieri sera al parco Le Vele di San Gervasio, nel Bresciano. Al momento dell'incidente le piscine erano chiuse al pubblico e - assicurano i responsabili della struttura - gli ospiti erano stati avvisati.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24