Bergamo, nasconde la droga nella mascherina: arrestato 33enne

Lombardia

L’uomo, controllato da poliziotti e militari dell’esercito in piazzale Marconi, aveva cucito 9 grammi di hashish all’interno: un agente ha notato il forte odore e degli strani rigonfiamenti nell’indumento protettivo

Un 33enne nativo del Gambia aveva cucito 9 grammi di hashish all'interno della mascherina che indossava, ma è stato comunque scoperto dalla polizia di Bergamo, che lo ha arrestato.

La scoperta

L’uomo è stato controllato dai poliziotti e dai militari dell'esercito in piazzale Marconi, davanti alla stazione ferroviaria. Il giovane ha subito svuotato le tasche per far vedere che non aveva nulla di sospetto. Tuttavia, un agente ha notato un forte odore di hashish e degli strani rigonfiamenti nella mascherina dell'immigrato.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24