Milano, tenta di fuggire dal supermercato dopo maxi spesa: arrestato

Lombardia
©Ansa

Un 25enne è stato ammanettato ieri sera dagli agenti della Questura per tentato furto aggravato. In compagnia di una donna e di un bambino di 6 anni, il giovane ha agito in un esercizio di via Lorenteggio: il valore totale della merce ammontava a 1.315 euro

Un romeno 25enne, ieri sera, ha cercato di uscire dalla cassa chiusa di un supermercato a Milano, in via Lorenteggio, con una maxi spesa che evidentemente non aveva alcuna intenzione di pagare. Gli agenti delle volanti della Questura lo hanno arrestato per tentato furto aggravato.

La maxi spesa

L'uomo, in compagnia di una donna e di un bambino di 6 anni, era entrato in un supermercato di via Lorenteggio e, dopo aver riempito il carrello con molti articoli di vario genere, aveva cercato di uscire da una corsia in cui la cassa era chiusa. L'addetta alla sicurezza è riuscita a fermarlo sino all'arrivo dei poliziotti. Nel carrello c'erano 3 televisioni a led, 7 bottiglie di gin, 12 confezioni di caffè, 3 bottiglie di vino, confezioni di tonno, 4 libri, 9 lenzuola e prodotti di cosmetica per un totale di 1.315 euro.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24