Coronavirus Lombardia, Salvini: "De Luca non rida dei morti"

Lombardia
©Ansa

"La Campania è prima tra le regioni del Sud per crescita dei contagi - ha sottolineato il leader della Lega - e ultima in Italia per numero di tamponi"

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Lombardia

 

"Invece di ridere dei morti, l'indegno De Luca si occupi della salute dei campani". Lo sostiene il leader della Lega Matteo Salvini. "La Campania è prima tra le regioni del Sud per crescita dei contagi - aggiunge - e ultima in Italia per numero di tamponi". (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

17:01 - In Lombardia 53 nuovi contagi e zero decessi

In Lombardia sono 53 i nuovi casi di Coronavirus. Di questi, 12 sono stati rilevati a seguito di test sierologici, mentre altri 19 sono risultati debolmente positivi. Sono invece zero i nuovi decessi: il totale delle vittime rimane quindi invariato a 16801. In terapia intensiva sono attualmente ricoverati 17 pazienti, dato invariato rispetto a ieri, mentre negli altri reparti sono ricoverate 144 persone, più cinque. I tamponi eseguiti nell’ultimo giorno sono stati 9860. Infine, sono 235 le nuove guarigioni, per un totale di 70330.
Dei 53 nuovi casi, 22 sono stati registrati a Milano, di cui 11 in città. Sono invece otto i contagi rilevati a Bergamo, sette a Brescia, tre a Lodi e Mantova e due a Pavia e Monza e Brianza. Un caso a Como, Cremona, Lecco e Varese. Nessun nuovo positivo a Sondrio.

12:01 - Matteo Salvini: "Indegno De Luca, si occupi di campani"

"Invece di ridere dei morti, l'indegno De Luca si occupi della salute dei campani". Lo sostiene il leader della Lega Matteo Salvini. "La Campania è prima tra le regioni del Sud per crescita dei contagi - aggiunge - e ultima in Italia per numero di tamponi".

7:18 - In Lombardia 82 nuovi casi e 3 decessi in 24 ore

Con 15.086 tamponi eseguiti, sono stati 82 i nuovi positivi al Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore in Lombardia. Di questi, 30 sono stati rilevati a seguito di test sierologici, mentre 12 sono risultati “debolmente positivi”. Tre i decessi registrati nell’ultimo giorno, che portano il totale delle vittime da inizio emergenza a 16.801. Invariato il numero dei ricoverati in terapia intensiva, 17, mentre cala quello dei pazienti in cura negli altri reparti, giunti a 139 (-10). È quanto rende noto la Regione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24