Milano, cerca di uccidere la moglie e di suicidarsi: lei in morte cerebrale

Lombardia
©Ansa

Da quanto appreso, sembra che all'origine del gesto ci fosse il fatto che l'uomo avrebbe dovuto essere ricoverato e la moglie sarebbe rimasta sola

È stata dichiarata in morte cerebrale la donna di 80 anni alla quale ha sparato il marito che ha poi cercato di togliersi la vita in un appartamento in via Forze armate a Milano. Da quanto appreso, sembra che all'origine del gesto ci fosse il fatto che l'uomo avrebbe dovuto essere ricoverato e la moglie sarebbe rimasta sola.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24