Incidente a Milano, cade con il monopattino: ricoverato 19enne

Lombardia

Secondo la ricostruzione della Polizia municipale, il ragazzo ha perso il controllo del mezzo e ha sbattuto violentemente a terra. Il giovane è stato ricoverato all'ospedale Policlinico ma non è in gravi condizioni. A Vigevano una donna è stata investita da un 17enne

Un altro incidente, avvenuto la scorsa notte in via Sidoli a Milano, ha coinvolto un giovane alla guida di un monopattino elettrico. Secondo la ricostruzione della Polizia municipale, il ragazzo di 19 anni ha perso il controllo del mezzo e ha sbattuto violentemente a terra. È ora ricoverato all'ospedale Policlinico ma non è in gravi condizioni.

Donna investita a Vigevano

A Vigevano (Pavia), invece, una donna di 30 anni è stata investita da un ragazzo di 17 anni che si stava muovendo su un monopattino elettrico. Forse dopo aver urtato un tombino stradale sporgente, il giovane ha perso il controllo del messo ed è finito addosso alla 30enne, che in quel momento era a piedi. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno soccorso la donna e l'hanno trasportata in ospedale: le sue condizioni non sono preoccupanti.

Gli incidenti di ieri

Quello accadto nel Pavese è il quarto incidente che vede coinvolto un monopattino nel giro di 48 ore in Lombardia. Ieri mattina, a Milano, una donna a bordo del mezzo elettrico si è scontrata con un autocarro e ha riportato un grave trauma cranico, per cui è stata operata e ricoverata in terapia intensiva all'ospedale Niguarda in prognosi riservata. Sempre ieri, un bambino di 11 anni è rimasto ferito nello scontro fra il suo monopattino e un'auto in una strada a senso unico nel centro di Lurate Caccivio, nel Comasco.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.