Brescia, Felice Maniero: depositato il ricorso in Corte d’Appello

Lombardia
©Ansa

L’ex boss del Brenta, in primo grado, era stato condannato a 4 anni per maltrattamenti nei confronti della compagna Marta Bisello. L’avvocato difensore: “Abbiamo contestato la ricostruzione dei fatti anche alla luce della testimonianza della figlia della coppia”

L'avvocato di Felice Maniero ha depositato in Corte d'Appello a Brescia il ricorso contro la condanna a quattro anni incassata in primo grado dall'ex boss del Brenta per maltrattamenti nei confronti della compagna Marta Bisello, che per 26 anni è stata al suo fianco. Maniero si trova in carcere a Sollicciano (quartiere della periferia sud-ovest di Firenze) dopo il trasferimento da Voghera.

La difesa: “Contestata la ricostruzione dei fatti”

approfondimento

Voghera, Felice Maniero trasferito nel carcere di Firenze

"Abbiamo contestato la ricostruzione dei fatti anche alla luce della testimonianza della figlia della coppia" spiega l'avvocato Luca Broli, difensore di Maniero. L'ex boss del Brenta si trova in carcere a Sollicciano dopo il trasferimento da Voghera.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24