Incidente sul lavoro, scoppio in una palazzina a Bergamo: ustionati 2 operai

Lombardia

Gli operai, è stato ricostruito dalla polizia, erano impegnati a posare delle piastrelle usando un verniciatore ma la lampada che serviva a illuminare la stanza è caduta e ha causato lo scoppio, probabilmente dovuto al contatto con il solvente

Due operai sono rimasti gravemente ustionati a causa di uno scoppio avvenuto oggi pomeriggio in una palazzina di Bergamo, nel quartiere di Longuelo, in via Benedetto Marcello. Gli operai stavano lavorando in una taverna della palazzina quando si è sviluppato un vasto incendio che ha interessato tutto il caseggiato. Gli operai, è stato ricostruito dalla polizia, erano impegnati a posare delle piastrelle usando un verniciatore: la lampada che serviva a illuminare la stanza è caduta a terra e ha causato lo scoppio, probabilmente dovuto al contatto con il solvente, con fiamme e fumo fino al tetto.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24