Brescia, tentata rapina a Massimo Cellino che sventa il colpo

Lombardia
©Ansa

La vicenda è accaduta ieri pomeriggio a Padenghe del Garda. Due persone gli si sarebbero parate davanti per rubargli l'orologio che aveva al polso

Il presidente del Brescia, Massimo Cellino, è stato aggredito ieri pomeriggio a Padenghe del Garda, nel Bresciano, per una tentata rapina. Oggi Cellino ha preso regolarmente parte all'assemblea di Lega, che si è svolta a Milano.

La tentata rapina

Il patron delle Rondinelle si trovava fuori dal supermercato quando un uomo in moto e un complice a piedi hanno cercato di rubargli l'orologio che indossava al polso. Ne è nata una colluttazione, che ha visto avere la meglio l'imprenditore, il quale ha messo in fuga i due malviventi, ferendosi lievemente al naso contro lo sportello della sua automobile che nel frattempo era rimasto aperto.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24