Robecco sul Naviglio, madre e figlio legati e rapinati in casa

Lombardia
©Ansa

I malviventi hanno portato via 800 euro in contanti, due telefoni, una pistola regolarmente registrata. I due sono poi scappati

In un appartamento a Casterno, frazione di Robecco sul Naviglio in provincia di Milano, una donna di 50 anni e suo figlio di 30 sono stati legati e rapinati da due banditi. 

La vicenda

L'episodio è avvenuto attorno alle 8 di ieri. Secondo quanto ricostruito, i due malviventi col volto coperto hanno fatto irruzione in casa e li hanno legati con un nastro per immobilizzarli. Alla fine hanno portato via 800 euro in contanti, due telefoni, una pistola regolarmente registrata. I due sono poi scappati lasciando madre e figlio ancora bloccati, ma i legacci non erano molto resistenti e la coppia è riuscita a liberarsi pochi minuti dopo e a dare l'allarme.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24