Milano, spacciava marijuana in casa: arrestata donna di 58 anni

Lombardia

Nella sua abitazione, la polizia ha rinvenuto 24 bustine di cellophane contenenti 236 grammi di stupefacente, oltre a tre bilancini di precisione e 70 euro in banconote di piccolo taglio

Una donna di 58 anni è stata arrestata dalla polizia per spaccio di droga dopo essere stata sorpresa in possesso di 236 grammi di marijuana che custodiva nel suo appartamento a Milano, nel quartiere Lorenteggio. Gli agenti, guidati dal dirigente Gianluca Cardile, hanno individuato l'abitazione in via De Pretis e hanno scoperto che era la base di rifornimento di molti clienti provenienti anche dal centro della città. 

L’operazione

Dopo una serie di sopralluoghi, alle 18 di ieri i poliziotti sono intervenuti nell'appartamento, dove hanno trovato 24 bustine di cellophane contenenti 236 grammi di marijuana, 3 bilancini di precisione, una scatola con numerose bustine uguali a quelle utilizzate per il confezionamento e banconote di piccolo taglio per un totale di 70 euro.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24