Coronavirus, a Milano un trombettista commuove i vicini con "O mia bela Madunina". VIDEO

Lombardia

Ieri sera, in tutta Italia, tantissime persone hanno partecipato al flash mob musicale in risposta all'isolamento. Nel capoluogo lombardo le note della canzone simbolo della città hanno strappato calorosi applausi ai vicini che la stavano ascoltando

Ieri sera, alle 18, in tutta Italia tantissime persone sono uscite sui balconi o si sono affacciate alle proprie finestre per suonare e cantare insieme ai vicini in risposta all’isolamento dovuto al coronavirus. Anche numerosi cittadini di Milano hanno aderito a questo flash mob musicale, tra chi ha deciso di intonare l’inno di Mameli e chi ha semplicemente fatto più rumore possibile con mestoli e pentole. Tuttavia, non poteva certo mancare la canzone simbolo della città meneghina: “O mia bela Madunina”. A suonarla è un trombettista dalla finestra della propria abitazione e le note risuonano lungo la via deserta, dando vita a un’esibizione davvero commovente, che ha strappato calorosi applausi ai milanesi che, dalle loro case, la stavano ascoltando. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - IL FLASH MOB A ROMA)

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24