Parabiago, sfugge ai controlli e passa con auto sul piede di un agente

Lombardia
Immagine di archivio (Agenzia Fotogramma)

L’uomo, che aveva parcheggiato sulle strisce pedonali, si è rifiutato di dare le proprie generalità: è stato identificato e convocato in caserma, dove si è presentato col proprio legale di fiducia. Il vigile ha riportato ferite guaribili in 15 giorni 

Un'automobilista che voleva sottrarsi a un controllo delle forze dell’ordine ha causato ferite giudicate guaribili in 15 giorni a un agente della polizia locale a Parabiago (in provincia di Milano). L'uomo, che aveva parcheggiato la propria vettura sulle strisce pedonali, si è rifiutato più volte di fornire le proprie generalità. L’individuo ha poi acceso il motore e ha schiacciato con una ruota il piede del vigile, per fuggire via. Il conducente è stato identificato e convocato presso il comando cittadino, dove si è presentato con il proprio legale di fiducia. La vicenda è stata segnalata alla procura.

L’assessore alla Sicurezza: “Occorre collaborazione da parte dei cittadini”

L’assessore alla Sicurezza di Parabiago, Barbara Benedettelli, ha dichiarato: "In questo momento di coronavirus, operare senza dimenticarsi l'ordinario non è semplice. Per questo motivo occorre collaborazione anche da parte dei cittadini. L'episodio non solo è stato spiacevole, ma è anche grave. Perché sottrarsi con tale prepotenza e arroganza al controllo dei nostri agenti? Come amministrazione comunale facciamo appello ai cittadini richiamandoli a un atteggiamento collaborativo verso i nostri agenti e ufficiali che, insieme a noi, stanno mantenendo alta l'attenzione sul rispetto delle indicazioni governative in corso, che però - lo sottolineo- non annullano le regole del codice della strada”.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24