Provoca una valanga a Bormio, turista salvato e poi denunciato

Lombardia

L'episodio è avvenuto a Vallone del Vallecetta, a quota 3.000 metri. Un 35enne è stato poi denunciato alla Procura di Sondrio, in stato di libertà, per il reato di valanga colposa

Uno sciatore di 35 anni ha causato il distacco di una slavina di medie dimensioni, mentre effettuava un fuori pista a quota 3.000 metri a Bormio, in provincia di Sondrio, a Vallone del Vallecetta. Soccorso dalla polizia, l'uomo è stato denunciato alla Procura di Sondrio, in stato di libertà, per il reato di valanga colposa.

La ragazza ferita

Ieri, verso le 15, invece, gli agenti hanno aiutato una ragazza minorenne che, sempre a Bormio, è finita fuori pista scontrandosi contro un cartello pubblicitario.

Milano: I più letti