Nascondeva droga e armi in casa, arrestato a Olgiate Comasco

Lombardia

Nei due box del 45enne i finanzieri hanno scoperto sei borsoni con 198 chili di hashish, altri 16 chili di marijuana, due bilance professionali e quattro armi da fuoco

A Olgiate Comasco, un uomo di 45 anni è stato arrestato dalla guardia di finanza, dopo essere stato trovato, a bordo di un Suv, con un panetto di 100 grammi di hashish che aveva nascosto nei pantaloni. Quantità di droga che l'uomo ha consegnato di sua iniziativa alla vista dei cani antidroga. Inoltre, le Fiamme Gialle nel suo appartamento hanno trovato 150 grammi di marijuana e una serra provvista di sistema di areazione e irrigazione.

Quasi 200 chili di hashish

La vera sorpresa, però, era in due box dei quali l'uomo non voleva consegnare le chiavi. All'interno i finanzieri hanno scoperto sei borsoni con 198 chili di hashish, sigillati sottovuoto e cosparsi di gasolio, così da passare inosservati al controllo dei cani, altri 16 chili di marijuana perfettamente imbustati e pronti per essere consegnati, due bilance professionali e quattro armi da fuoco: un fucile a pompa, due carabine dotate di binocolo di precisione e un'ultima carabina dotata di silenziatore e oltre 100 proiettili, calibro 12, 22 e 44. L'uomo è così finito in manette.

Milano: I più letti