Sequestrati 40 chili di petardi nel Varesotto: denunciato un 63enne

Lombardia

Il materiale esplosivo era nascosto in un garage a Lonate Pozzolo. L’uomo ha negato di avere intenzione di rivendere i botti in nero, sostenendo invece di volerli utilizzare a Capodanno 

Un uomo di 63 anni è stato trovato in possesso di 40 chili di petardi di produzione cinese e otto candelotti artigianali con miccia, che aveva nascosto nel proprio garage a Lonate Pozzolo, nel Varesotto. A quanto emerso il 63enne ha acquistato i 758 petardi in Campania, sostenendo di volerli utilizzare lui stesso a Capodanno e negando di avere intenzione di rivenderli in nero. L’uomo è stato denunciato dai carabinieri per possesso illecito di materiale esplosivo e i petardi sono stati sequestrati.  

Milano: I più letti