Pavia, aggredisce il vicino con un machete a Natale: arrestato 62enne

Lombardia
Immagine di archivio (Getty Images)

La discussione, scoppiata per futili motivi, è presto degenerata: l'uomo dovrà ora rispondere alle accuse di tentate lesioni aggravate e porto abusivo di armi 

Dopo una discussione scoppiata per futili motivi, ha aggredito il vicino di casa cercando di colpirlo con un machete. È successo la sera di Natale a Mede, comune in provincia di Pavia, in Lomellina. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri, che hanno arrestato l'aggressore, un uomo di 62 anni, che dovrà ora rispondere alle accuse di tentate lesioni aggravate e porto abusivo di armi. Il vicino è riuscito a evitare il peggio difendendosi con un bidone di latta.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24