Arrestato a Milano un ricercato in Kuwait per importazione di alcolici

Lombardia

L’uomo è stato rintracciato in un albergo di viale Suzzani, in zona Bicocca. Su di lui pendeva un mandato di arresto internazionale 

E’ stato arrestato a Milano un uomo che era ricercato dal 2013 per aver importato in Kuwait 2.400 litri di liquori, attività proibita nell'emirato. Con questa accusa l’arrestato, un siriano di 39 anni, era stato condannato a scontare 7 anni di reclusione. Su di lui pendeva un mandato di arresto internazionale.

L'arresto

I carabinieri lo hanno rintracciato in un albergo di viale Suzzani, in zona Bicocca e, dopo averlo arrestato, lo hanno portato in carcere. Per lui, spiegano i carabinieri, saranno attivate ora le procedure per l'estradizione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24