Gravissimo il barista Piero Rattazzo, simbolo della movida milanese

Lombardia

Contrariamente a quanto scritto da alcuni organi di stampa, l'uomo, malato già da tempo, non è morto ma si trova in gravissime condizioni

È in condizioni gravissime Piero Rattazzo, il barista simbolo della movida milanese, fondatore del famoso bar vicino alle Colonne di San Lorenzo. Contrariamente a quanto scritto da alcuni organi di stampa, l'uomo, malato già da tempo, non è morto ma si trova in gravissime condizioni. Nel 2005 il barista ha vinto l'Ambrogino d'oro.

Il bar Rattazzo

Considerato dai milanesi 'un'istituzione', il bar Rattazzo è stato fondato il 21 settembre 1961. Nel corso dei decenni è rimasto un punto fermo delle notti milanesi. Nel 2006 il proprietario ha venduto le vetrine sul corso e si è trasferito in via Vetere, diventando un club a cielo aperto.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24