Olgiate Olona, tabaccaio reagisce a rapinatore che spara a vetrina

Lombardia
Foto di Archivio (ANSA)

Quando il malvivente è fuggito, dopo essersi fatto consegnare l'incasso, il tabaccaio lo ha inseguito. Ma dopo aver esploso dei colpi di pistola, il ladro è scappato su una moto di grossa cilindrata

In provincia di Varese, a Olgiate Olona, un tabaccaio di 22 anni è rimasto lievemente ferito a una gamba reagendo a una rapina all'interno del suo negozio. L'episodio è accaduto ieri intorno alle 18:30. A quanto emerso, ad aggredirlo sarebbe stato un solo rapinatore che, armato di pistola, lo ha costretto e riempire un borsone con l'incasso.

L'inseguimento

Il malvivente è fuggito, ma il tabaccaio lo ha inseguito e gli ha strappato la borsa dalle mani. A quel punto il malvivente ha esploso due colpi di pistola contro la sua vetrina, costringendolo a ridargli indietro il bottino, poi è montato su una moto di grossa cilindrata ed è scappato. Soccorso, il 22enne ha riportato alcune escoriazioni a una gamba, dovute alla colluttazione. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24