Tenta di rapinare un ragazzo di 14 anni a Legnano, arrestato studente

Lombardia
Foto di Archivio (Agenzia Fotogramma)

Reagendo, l'adolescente è riuscito a divincolarsi e a costringere il gruppetto a fuggire. Grazie alla descrizione resa dal minorenne, il suo aggressore è stato rintracciato ed è finito in manette

I carabinieri hanno arrestato uno studente di 19 anni con l'accusa di aver tentato, con altri due giovani, di rapinare un altro studente di 14 anni. L'episodio è accaduto ieri in una scuola superiore di Legnano, nel Milanese, e non è esclusa la pista del bullismo. Secondo quanto ricostruito dai militari, il giovane - che ieri non si è presentato a scuola - avrebbe aggredito l'adolescente che stava entrando nell'istituto, picchiandolo nel tentativo di rapinarlo del telefonino.

La reazione

Reagendo, il 14enne è riuscito a divincolarsi e a costringere il gruppetto a fuggire. Grazie alla descrizione resa dal minorenne, il suo aggressore, di nazionalità marocchina, è stato rintracciato e arrestato poco più tardi. Sono in corso indagini per identificare gli altri due giovani e per capire anche se gli stessi ragazzi siano responsabili di altre aggressioni a giovanissimi verificatesi nelle scorse settimane fuori dalle scuole di Legnano.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24