Droga, sequestro di un chilo e mezzo di cocaina: 3 arresti nel Bresciano

Lombardia
Immagine di archivio (Agenzia Fotogramma)

I militari hanno requisito un quantitativo di stupefacenti del valore di circa 150mila euro. Uno dei soggetti è stato ammanettato dopo una consegna in Vallecamonica. Gli altri due nascondevano la sostanza anche nel baule dell’auto 

I carabinieri hanno arrestato in provincia di Brescia due uomini di origine albanese, di 37 e 26 anni, e una donna 25enne nata in Bielorussia, per reati inerenti alla droga. I militari hanno sequestrato complessivamente un chilo e mezzo di cocaina, il cui valore si aggira sui 150mila euro.

Gli arresti

I carabinieri hanno arrestato il 26enne, mentre si trovava in auto, dopo una consegna di cocaina effettuata in Vallecamonica. Nella casa dei genitori del giovave, a Cazzago San Martino, sono stati trovati e requisiti 25mila euro in contanti. Sviluppando i contatti del ragazzo, i militari hanno identificato gli altri due coinvolti. Il 37enne albanese e la 25enne bielorussa nascondevano nel baule della loro auto mezzo chilo della stessa sostanza stupefacente.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24