Tenta di rapinare un imprenditore a Concesio, arrestata guardia giurata

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

La vittima della tentata rapina ha reagito ed é nata una violenta colluttazione durante la quale il 61enne è stato colpito con il calcio della pistola. Il rapinatore è scappato ma è stato arrestato poche ore dopo insieme a un complice

Una guardia giurata è stata arrestata con l'accusa di aver tentato di rapinare un imprenditore nella sua casa a Concesio, in provincia di Brescia. A quanto si apprende, la vittima, un uomo di 61 anni, stava uscendo di casa nel cuore della notte per andare a lavorare quando si é trovata davanti un uomo armato di pistola e con il volto travisato da un passamontagna.

L'arresto

Il rapinatore ha intimato l'imprenditore di consegnargli denaro e le chiavi dell'auto, ma il 61enne ha reagito ed é nata una violenta colluttazione durante la quale il malvivente ha colpito con il calcio della pistola l'imprenditore con un colpo alla testa prima di scappare a mani vuote. La guardia giurata in fuga è stata arrestata poche ore dopo insieme a un complice.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24