Schiacciato dalla gru che stava riparando a Gazzuolo: morto 45enne

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

Per effettuare la riparazione aveva spostato la cabina di guida in modo da raggiungere il meccanismo di funzionamento situato sotto. A un tratto, per cause da accertare, la cabina si è richiusa su se stessa incastrando l'uomo

Il titolare di un'impresa di rottamazione è morto schiacciato dalla cabina di un macchinario che stava riparando all'interno dell'azienda a Gazzuolo, in provincia di Mantova. L'uomo, 45 anni, è morto sul colpo.

L'incidente

Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo stava riparando il cosiddetto ragno, la gru con la presa a più braccia utilizzata per sollevare pesi. Per effettuare la riparazione aveva spostato la cabina di guida in modo da raggiungere il meccanismo di funzionamento situato sotto. A un tratto, per cause da accertare, la cabina si è richiusa su se stessa incastrando l'uomo.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24