Milano, picchia la fidanzata 21enne: arrestato per tentato omicidio

Lombardia

E’ successo nella tarda serata di ieri in via Malaga, in zona San Cristoforo. La vittima, finita in ospedale, ha raccontato di essere stata aggredita dal fidanzato per gelosia 

Un ragazzo di 28 anni è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio dopo aver picchiato selvaggiamente la propria fidanzata, una 21enne di origini russe. E’ successo nella tarda serata di ieri in via Malaga, in zona San Cristoforo a Milano. Grazie all’allarme lanciato dai vicini di casa, che hanno sentito le grida provenienti dall’appartamento della coppia, gli agenti della Volante sono intervenuti sul posto e hanno bloccato il giovane. La ragazza è stata medicata in ospedale. In seguito ha raccontato agli agenti che all’origine dell’aggressione del fidanzato c’era la gelosia di lui. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24