Maltempo in Lombardia, un tratto della sponda del Ticino cede a Pavia

Lombardia
Foto di Archivio (Agenzia Fotogramma)

Il crollo è stato quasi certamente provocato dagli allagamenti dei giorni scorsi. Il tratto cittadino della Via Francigena, che transita lungo le rive del fiume, è stato temporaneamente interrotto

A Pavia, nel tardo pomeriggio di ieri, un tratto di circa 150 metri della sponda del fiume Ticino ha ceduto. Si tratta della riva destra del fiume: il crollo è stato quasi certamente provocato dagli allagamenti dei giorni scorsi. Sono in corso accertamenti. Il tratto cittadino della Via Francigena, che transita lungo le rive del fiume, è stato temporaneamente interrotto.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24