Ferito da un colpo d’arma da fuoco in un agguato nel Pavese: 36enne operato al ventre

Lombardia
Immagine di archivio (Getty Images)

L’uomo, con precedenti penali, è stato colpito verso le 13 di oggi mentre passeggiava lungo Corso Novara, a Vigevano: giunto in ospedale, è stato sottoposto a un intervento chirurgico. I carabinieri indagano sull’episodio 

Un uomo di 36 anni di nazionalità albanese, con precedenti penali, è stato ferito al ventre da un colpo d’arma da fuoco verso le 13 di oggi, mentre passeggiava lungo Corso Novara, a Vigevano (in provincia di Pavia). La vittima è stata subito soccorsa dal personale del 118 e portato in ospedale, dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico. Dopo l'operazione le condizioni dell'uomo restano gravi, ma i medici sperano di salvarlo.

Le indagini

Nel frattempo i carabinieri stanno indagando sull'episodio avvenuto nella zona industriale della città. Per come sono avvenuti i fatti, potrebbe trattarsi di un regolamento di conti. Il 36enne, che ha diversi precedenti penali, sarebbe stato ferito da un colpo di pistola esploso da un'auto in corsa. Un fatto particolarmente grave, perché avvenuto in pieno giorno in una strada sempre molto trafficata.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24