Milano, pusher colpisce agente con una testata al volto: arrestato

Lombardia
Immagine di archivio (Getty Images)

Un 28enne, con precedenti, era stato fermato in via Benedetto Marcello dopo essere stato sorpreso a spacciare. Il giovane è stato ammanettato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Un gambiano di 28 anni, intorno alle 16:20 di ieri, ha colpito al volto con una testata un agente in via Benedetto Marcello, a Milano. Il giovane, con precedenti, è stato arrestato dalla polizia per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il ragazzo era stato sorpreso a spacciare droga e, alla vista delle forze dell'ordine, ha gettato un piccolo involucro, che probabilmente conteneva la sostanza e che non è poi stato recuperato. Subito dopo, davanti alla richiesta di consegnare i documenti, il 28enne ha aggredito l’agente, provocandogli un trauma giudicato guaribile nel giro di 10 giorni.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24