Chiusa una palestra abusiva ad Almè: denunciato il titolare

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

La palestra, registrata a nome di un'associazione, oltre che senza licenza era priva del certificato di prevenzione incendi rilasciato dai vigili del fuoco. A dare l'allarme alcuni condomini che abitano nella stessa palazzina

Una palestra abusiva è stata chiusa dai carabinieri ad Almè, in provincia di Bergamo. Secondo quanto accertato dai militari, il locale operava senza alcuna autorizzazione. La palestra, registrata a nome di un'associazione, oltre che senza licenza era priva del certificato di prevenzione incendi rilasciato dai vigili del fuoco. Il titolare è stato denunciato e ha ricevuto anche una diffida a proseguire l'attività. A dare l'allarme alcuni condomini che abitano nella stessa palazzina.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24