Brescia, importavano cocaina dal Belgio e dall'Olanda: 7 arresti

Lombardia
Foto di archivio (Getty)

Secondo le indagini, la banda, accusata di traffico internazionale di stupefacenti, trasportava dieci chili di droga ogni mese  

Smantellata un'organizzazione criminale albanese che, secondo le indagini, importava dal Belgio e dall'Olanda dieci chili di cocaina al mese. Sette gli arresti effettuati dai carabinieri di Brescia e Clusone (Bergamo) nei confronti dei presunti membri della banda accusati di traffico internazionale di droga. Per il trasporto della cocaina venivano utilizzate auto modificate. L'indagine era partita dal fermo di una coppia di fidanzati in un parcheggio di Pisogne, nel Bresciano, lo scorso giugno. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24