Malviventi fanno esplodere Postamat: notte di paura nel Bergamasco

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

È accaduto introno alle 2 nell’ufficio postale di via Vespucci a Grassobbio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, chiamati dai residenti della zona svegliati dal forte boato 

Nella notte, alcuni malviventi hanno fatto saltare con dell’esplosivo lo sportello automatico delle Poste di via Vespucci a Grassobbio, in provincia di Bergamo. Il boato, avvenuto intorno alle 2, ha svegliato i residenti della zona che, terrorizzati, hanno subito allertato le forze dell’ordine. Il colpo, però, non è andato a buon fine: i malviventi, infatti, non sono riusciti a portare via la refurtiva. Sul posto sono giunti i carabinieri, che ora stanno visionando le immagini delle telecamere posizionate nell'area. Oggi l’ufficio postale è rimasto chiuso a causa dei danni provocati dalla deflagrazione e per consentire ai militari di effettuare tutti i rilievi del caso. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24