Milano, 21enne ubriaco aggredisce soldati e carabinieri: arrestato

Lombardia
Foto di archivio (ANSA)

L’episodio è avvenuto la scorsa notte in viale Ortles. I militari, intervenendo per sedare una discussione animata tra alcuni giovani, sono stati presi di mira dal ragazzo, che ha poi tirato anche dei calci contro l’auto delle forze dell’ordine

Un 21enne italiano è stato arrestato la scorsa notte in via Ortles, a Milano, per aver aggredito i soldati del servizio Strade Sicure. Le forze dell’ordine, avendo notato un gruppo di giovani che discutevano animatamente, sono intervenute per sedare gli animi. I militari, appena scesi dalla vettura, sono stati aggrediti dal giovane, ubriaco, che si è poi scagliato contro i carabinieri giunti sul posto poco dopo, i quali lo hanno arrestato. Mentre lo portavano via, però, il 21enne ha preso a calci l’automobile degli uomini dell’Arma, senza danneggiarla. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24