Droga, arrestato pusher 37enne in carrozzina nel Milanese

Lombardia
Immagine di archivio

Lo spacciatore sulla sedia a rotelle è stato ammanettato nel corso di alcuni controlli dei carabinieri all'interno del parco delle Groane a Garbagnate Milanese: aveva con sé eroina, cocaina, due bilancini, un machete, due cellulari e oltre 2.500 euro 

I carabinieri hanno arrestato un pusher egiziano di 37 anni, costretto su una sedia a rotelle in seguito all’amputazione di una gamba, nel corso di una serie di controlli all'interno del parco delle Groane nel Comune di Garbagnate Milanese.

La retata delle forze dell’ordine

Ieri pomeriggio i militari sono intervenuti sul posto seguendo gli spostamenti di alcuni tossicodipendenti, quasi tutti provenienti dal "boschetto della droga" di Rogoredo, a Milano. Le forze dell’ordine hanno bloccato lo spacciatore egiziano sulla carrozzina. Il 37enne, che ha diversi precedenti, aveva con sé uno zaino contenente due involucri con 57 grammi di eroina, un grammo e mezzo di cocaina, due telefoni cellulari e 1.860 euro. Nella sua tasca, inoltre, nascondeva altri 800 euro, per un complessivo di 2.660 euro. Poco prima di fermare l’uomo, i carabinieri lo avevano visto lanciare nei cespugli un sacchetto. Dentro c’erano due bilancini di precisione e un machete. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24