Parabiago, un chilo di hashish nel furgone: arrestati due pusher

Lombardia

Fermati dopo un breve inseguimento, i due hanno detto ai carabinieri di non aver visto le sirene dietro di loro e di essersi persi 

Un 45enne di Buccinasco ed un 48enne di Corsico, nel Milanese, sono stati sorpresi dai carabinieri a Parabiago con un chilo di hashish nascosto in un furgoncino e arrestati. I due, che si fingevano imbianchini, sono stati fermati al termine di un breve inseguimento. Quando i carabinieri hanno raggiunto il mezzo, i due hanno detto di non aver visto le sirene dietro di loro e di essersi persi. A seguito di un controllo però all’interno del furgone, in una nicchia realizzata in un'intercapedine di acciaio, sono stati trovati dieci panetti di hashish avvolti nel cellophane e contrassegnati con l'immagine di uno scorpione.  

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24