Milano, il sindaco Sala: “1000 clandestini rimpatriati quest’anno”

Lombardia
Giuseppe Sala (Agenzia Fotogramma)

Il primo cittadino, nel corso della conferenza stampa tenutasi dopo il Comitato per la sicurezza pubblica presieduto dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, ha affermato: “Non mi risulta che un tasso del genere ci sia in altre città italiane"

"Sapete bene la mia idea di accoglienza legata all'immigrazione, però, in questo contesto, devo sottolineare che 1000 clandestini sono stati rimpatriati quest'anno. Non mi risulta che un tasso del genere ci sia in altre città italiane". Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala, nel corso della conferenza stampa tenutasi oggi nel capoluogo lombardo dopo il Comitato per la sicurezza pubblica, presieduto dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese in prefettura.

Sala: “Abbiamo la capacità di migliorare ancora”

"Stiamo ai risultati - ha sottolineato Sala -, i dati sulla criminalità sono sempre in decisa diminuzione. E questo è il primo punto. Sugli sgomberi e sui luoghi occupati c'è stata grande attività con un tasso di recupero degli alloggi sfitti che non si vedeva da anni. Mi risulta che il quadro che emerge (aumento della popolazione, economia, turismo, investimenti) faccia pensare che tutti insieme abbiamo fatto un buon lavoro - ha concluso -. E abbiamo la capacità di migliorare ancora".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24