Brescia, 79enne uccide la moglie e tenta il suicidio

Lombardia
Immagine d'archivio

La donna è stata ferita alla gola e alla testa. Il marito si trova in ospedale in gravi condizioni. All'origine del gesto ci sarebbe una forte crisi depressiva dell'uomo, che ora si trova piantonato in ospedale

Tragedia a Brescia, dove un 79enne ha ucciso la moglie e ha tentato di suicidarsi tagliandosi le vene. È accaduto nell’abitazione della coppia, in via Lombroso. La donna, un'insegnante in pensione di 62 anni, è stata ferita alla gola e alla testa. Il marito si trova in ospedale in gravi condizioni. La donna sarebbe stata uccisa nel sonno dal marito. All'origine del gesto ci sarebbe una forte crisi depressiva dell'uomo, che ora si trova piantonato in ospedale.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24